Eurostat: salgono i prezzi delle case nell’Ue, ma l’Italia va controcorrente

Continuano a crescere prezzi delle case in Europa, dove nel terzo trimestre del 2016 si è registrato un aumento del 3,4% nella zona euro e del 4,3% nella Ue. I’Italia è invece in controtendenza: dopo il calo dello 0,8% del secondo trimestre, si attestano ora a -0,9%.

La crescita maggiore si è registrata in Ungheria (11,6%), Lettonia (+10,8%) e Bulgaria (+8,8%). Mentre il calo più significativo, oltre all’italiano, è quello di Cipro (-3,3%). Rispetto al secondo trimestre dell’anno, invece, in Europa si registra un aumento dell’1,3% nell’euro zona e dell’1,5% nell’UE. Gli aumenti maggiori si verifano a Malta (+5,4%), Irlanda (+4,7%), Estonia, Lituania, Ungaria (+3,4%) con il calo più accentuato di Romania (-0,7%)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...