Prezzi case, a gennaio timido rialzo: +0,1%. I centri più cari e quelli dove comprare ti costa meno

Inversione di rotta nei prezzi delle abitazioni a gennaio. Un seppur timido +0,1% segna infatti il ritorno in terreno positivo dei valori, a una media di 1.895 euro/m2. L’andamento tendenziale dei valori immobiliari resta comunque chiaramente negativo, con un calo di 4,3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

È un segnale di stabilizzazione, quello rilevato dall’ufficio studi di idealista nel suo rapporto mensile, che viene dopo un altro anno all’insegna dei ribassi per il mattone italiano. Nei centri maggiori si evidenzia già una prevalenza di segni più, con con oscillazioni minime, tra il -1% e +1%. È ipotizzabile che in alcune di queste città prezzi torneranno a salire nel corso del 2017, mentre a livello generale difficilmente si vedranno grossi recuperi nei prossimi trimestri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...