Imu e Tasi casa in usufrutto, chi paga?

Mentre ormai mancano pochi giorni alla scadenza del pagamento di Imu e Tasi, uno dei quesiti più frequenti è: nel caso di un immobile in usufrutto chi paga le tasse, il nudo proprietario o l’usufruttuario?

Per rispondere a questa domanda basta ricordare che la normativa prevede che soggetto passivo dell’imposta è il possessore ” a titolo di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e superficie”. Pertanto a pagare le imposte in questo caso sarà soltanto l’usufruttuario.

Cosa succede al nudo proprietario? Questi continuerà a pagare le imposte sulla casa in cui ha stabilito la sua dimora abituale. Nel caso di abitazione principale le dimore non saranno dovute, in caso si tratti di abitazione di lusso si applicheranno le aliquote corrispondenti.

Annunci

Acconto imu e tasi 2017: tutto sul versamento del 16 giugno

Anche quest’anno si avvicina il consueto appuntamento con Imu e Tasi. Entro il 16 giugno i proprietari di prime case di lusso e di immobili diversi dall’abitazione principale dovranno versare la prima rata dell’imposta sui servizi indivisibili e dell’imposta municipale unica. idealista news ti offre un’utile e semplice guida per arrivare preparati all’acconto di giugno.